Montmartre: il quartiere degli artisti

Montmartre, noto anche come quartiere degli artistiè sicuramente uno dei punti clou di Parigi.

Si trova a pochi passi dal Moulin Rouge e la sua piazza principale, chiamata Place du Tetre era la “casa” dei principali esponenti di impronta bohémien ma anche attualmente si può percepire questo spirito grazie alla presenza di numerosi artisti, i quali intrattengono i turisti attraverso meravigliosi dipinti e ritratti. Ci sono inoltre bar, ristoranti, negozietti di souvenir e di deliziosissimi macarons!

Com’è strutturato questo quartiere?

Camminando per le strade di Montmartre (come ad esempio la Rue Lepic e la Rue St.Vincent), vi accorgerete man mano della presenza di alcune salite. Attraverso degli scalini o con l’aiuto di una funicolare, vi troverete nella parte più alta di questo quartiere, la quale offre una vista mozzafiato data anche dalla famosissima Basilica del Sacro Cuore (“Basilique du Sacré Cœur”). La chiesa ospita uno dei più grandi mosaici del mondo ed allo stesso tempo rappresenta uno dei soggetti fotografici preferiti dai turisti, per via della sua struttura che non passa affatto inosservata. Di fronte invece, potrete osservare una bellissima parte del panorama parigino ed intravedere la Tour Eiffel in lontananza. Grazie alla presenza di alcuni telescopi, riuscirete ad ammirare il tutto in maniera ancor più dettagliata!

Come raggiungere Montmartre?

Il quartiere è facilmente raggiungibile anche con la M2 (per Anvers) o con le fermate per Abbesses, Pigalle e Blanche. Tutto ovviamente dipende dal punto specifico che volete visitare.

Montmartre è anche molto suggestiva di sera: avrete infatti modo di immergervi in una magica atmosfera (specialmente nella piazza principale) e di cenare in uno dei romantici localini che dispongono della tipica gastronomia parigina: omelettes, baguettes, crepes e tanto altro ancora!

img_0343

img_0345Basilica del Sacro Cuore, Montmartreimg_0351

Queste sono solo alcune foto della bellissima Montmartre!
E voi, ci siete mai stati? Raccontateci la vostra esperienza!

Autrice: @linda_wlust92  (<- Seguimi su instagram! )

LEGGI ANCHE:

“Parigi: cosa visitare e cosa mangiare”

“Quando fu progettato l’Arco di Trionfo?”

“Tour Eiffel: da antenna radiofonica a simbolo di Parigi”