~ Cupcake ATM: i distributori automatici di dolcetti (New York)

Sapevate l’esistenza dei “bancomat” di dolci?
Ebbene sì, qualche mese fa è stato inaugurato a New York il primo distributore di cupcakes: dal design molto Barbie (per via del colore rosa), questo sportello riesce a sfornare deliziosi dolcetti 24h su 24.
La loro qualità è tra l’altro ottima: questo perché l’ATM (Automated Teller Machine) è a pochi passi dalla Nelsons’ Sprinkles Cupcakes Bakery, la stessa società che ha lanciato l’idea di questi distributori automatici. Il fatto che siano vicinissimi a quest’azienda rende più facile il “refill”: l’ATM può contenere fino a più di 750 cupcakes e viene ricaricato tre volte al giorno.

Come potete ben vedere in foto, è presente uno schermo touch screen dove si possono selezionare i cupcake a proprio piacimento (c’è una varietà di 20 gusti circa) e costano circa sui 4 dollari l’uno. Il loro packaging inoltre è davvero molto carino:

Dove si trova dunque questo bellissimo ATM?
Esso è situato precisamente nell’ Upper West Side di Manhattan, al 780 di Lexington Avenue. Per il momento è il primo a New York, ma negli USA sono già presenti alcuni di questi distributori automatici, ad esempio a Chicago, a Dallas e a Los Angeles.

Insomma, si tratta di un take-away davvero unico ed originale ed è ormai una tappa fissa per tutti i turisti che vanno a visitare la città di New York.
E voi siete stati recentemente a New York? Avete visto dal vivo questo ATM di cupcakes?
Raccontateci la vostra esperienza!

www.wlust.org

Seguiteci su Facebook: https://www.facebook.com/wanderlustthetravelpassion/