Cibi dal mondo: i dolcetti greci all’anice!

Ciao amici!
Eccoci di nuovo con la nostra rubrica “Cibi dal mondo”. Oggi vi presentiamo i dolcetti all’anice, tipici della tradizione greca. Oltre ad essere molto profumati sono anche morbidissimi!
Scopriamo insieme la ricetta!

Ingredienti (per circa 12 persone):
380 g di farina 00
200 g di burro
1 bustina di vanillina
2 uova
50 g di zucchero semolato

1 cucchiaio di liquore all’anice
4 cucchiai d’acqua di fiori d’arancio
125 g di gherigli di noce tritati
sale
chiodi di garofano (tanti quanti il numero dei dolcetti)
250 g di zucchero a velo

Procedimento:
Prendete il burro e dopo averlo ammorbidito a temperatura ambiente, tagliatelo in vari pezzi per poi montarlo in una ciotola, insieme allo zucchero semolato e ad un pizzico di sale. In questo modo otterrete un impasto molto morbido.

A questo punto, aggiungete le uova, la vanillina, l’anice, la farina, l’acqua di fiori d’arancio e i gherigli di noce tritati. Mixate il tutto e dopo aver ottenuto un impasto omogeneo, lasciatelo riposare per circa 30 minuti in frigorifero, avvolto nella carta pellicola.

Trascorsi i 30 minuti, dividete l’impasto in tante palline. Disponetele sulla carta da forno ed al centro piazzate un chiodo di garofano. Cuocete il tutto a forno preriscaldato (180 gradi) per 20 minuti circa.
Sfornate i vostri dolcetti e decorateli con lo zucchero a velo.

Come conservarli?
Non appena si saranno raffreddati, potrete conservarli in dei barattoli di vetro e saranno ottimi per diversi giorni!

Ti è piaciuto quest’articolo?
Lasciaci un like qui sotto!

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/wanderlustthetravelpassion/