Alla scoperta di Bari, tra colori e tradizioni

Ciao amici!
Siete mai stati a Bari, il capoluogo della regione Puglia?
Bari è una città ricca di colori e tradizioni: rappresenta pienamente il sud Italia e offre una serie di specialità culinarie che attirano i palati dei turisti provenienti da ogni parte del mondo. A fare da cornice ci pensa il lungomare insieme alle barche adagiate nei pressi del porto.
E non è tutto. Da un paio di mesi (precisamente dal periodo natalizio) è stata costruita una ruota panoramica che consente di vedere la città dall’alto: un vero e proprio spettacolo. Non si sa per quanto tempo resterà sul lungomare di Bari, perciò se volete provare questa magica esperienza affrettatevi! 🙂


Spostandosi verso il centro, vi accorgerete della presenza di tantissimi negozi di lusso (ad esempio Louis Vuitton, Gucci, Rolex) ma anche di brand dai prezzi adatti a tutte le tasche (H&M, Sephora, Stradivarius, Kiko, Tezenis ecc). E se dopo il giro di shopping vi dovesse venire un certo languorino, state pur certi che in questa città non manca nulla! Sia per il discorso precedente del buon cibo locale, sia perché potete trovare una grande varietà di ristoranti (cucina italiana, messicana, greca, cinese, giapponese e così via), Fast Food, piadinerie, focaccerie, spaghetterie, pub e tanto altro ancora. E l’affluenza della gente non manca affatto, poiché ci sono sempre turisti e giovani universitari.

Infine (e non per ordine di importanza), dovreste assolutamente fare una bella passeggiata a Bari Vecchia, la quale è composta da vicoli molto caratteristici e piccoli balconcini. Qui regna spesso il silenzio e a tratti vi sembrerà che il tempo si sia fermato: sagge signore che si dedicano alla preparazione delle orecchiette (tipica pasta pugliese), piccole bancarelle di frutta e bambini che giocano per strada, cosa che al giorno d’oggi è difficile da vedere.
Il pezzo più bello di Bari Vecchia? Sicuramente la Muraglia!

E voi siete mai stati a Bari? Cosa vi ha colpito particolarmente di questa città?
Ditecelo nei commenti!
Ps: E per restare sempre aggiornati sui nuovi articoli del blog, seguiteci anche sulla pagina Facebook  https://www.facebook.com/wanderlustthetravelpassion/ e sulla pagina Instagramhttps://www.instagram.com/wlust_org/