Storia e ricetta dei muffins, con soli quattro ingredienti!

Perfetti per la colazione, per uno spuntino pomeridiano o per addolcire le giornate più amare. Sì, stiamo parlando proprio di loro, i buonissimi Muffins!

Il termine muffin venne coniato intorno al 1700 in Inghilterra (scritto però moofin). Si trattava di un dolce preparato principalmente per la servitù, composto da pane avanzato dal giorno precedente, residui di biscotti e patate schiacciate.

Negli anni successivi però, vennero introdotti i muffins simili a quelli attuali, facendo riferimento al vocabolo tedesco Muffen, che significa torta di piccola dimensione. Essi ebbero un successo inaspettato, diventando uno dei desserts più serviti ai nobili, durante l’ora del tè.

Chiaramente all’epoca dovevano essere consumati nel giro di poco tempo, poiché non esistevano tutti quei conservanti che si possono invece trovare nell’età odierna.
Oggi si possono trovare ovunque: nei supermercati, nei fast food, nei bar e persino in appositi distributori automatici!

Ma se li volete homemade (fatti in casa) beh, allora dovete assolutamente segnarvi questa ricetta, ideale per tutti coloro che amano la Nutella e composta da soli quattro ingredienti!
Per preparare circa 15 muffins, avete bisogno di:

300 grammi di farina lievitata (la trovate in tantissimi supermercati, altrimenti acquistare farina 00 e lievito singolarmente)

400 grammi di Nutella (sappiamo che è un’impresa pesarla, potete in alternativa comprarne due nel formato bicchiere da 200 grammi)

40 grammi di zucchero a velo

Il procedimento è semplicissimo: vi basta amalgamare i tre ingredienti, impastando per bene con le mani. Se il tutto dovesse risultare secco, aggiungete un bicchiere d’acqua.
A questo punto create delle palline (come se fossero delle grosse polpette) ed inseritele negli appositi stampini/pirottini per muffins.
Infornate il tutto per un quarto d’ora a 180 gradi (forno preriscaldato).

Servite e buon appetito!
E voi avete mai preparato dei muffins? Se sì, a che gusto?

Autrice: @linda_wlust92

Ps: E per restare sempre aggiornati sui nuovi articoli del blog, seguici anche sulla pagina Facebook  https://www.facebook.com/wanderlustthetravelpassion/ e sulla pagina Instagramhttps://www.instagram.com/wlust_org/

LEGGI ANCHE:
“Storia dei Donuts, le famose ciambelline americane!”

“Pancakes senza latte e senza uova!”

“Origini degli Starbucks Coffee”