Qual è la città europea più economica?

Viaggiare low cost è il sogno di tantissime persone, specialmente se non si hanno sufficienti risorse economiche a disposizione.

Tempo fa vi avevamo parlato dei 3 Paesi in cui è possibile vivere spendendo pochi soldi, facendo riferimento a tutti i continenti del mondo. Oggi invece, vogliamo entrare nello specifico, prendendo in considerazione le città europee

Quest’ultime, sono super gettonate dai turisti (italiani e non), poiché ricche di cultura, storia e tradizioni. Senza contare il fatto che molte capitali possono vantare di beni e servizi all’avanguardia, stuzzicando ancor di più la curiosità del viaggiatore.

Città europee low cost

A questo punto ci si chiede: qual è la città europea più economica e che allo stesso tempo offre al turista un senso di comfort e diverse opportunità di svago?

Non esiste una risposta ben precisa a tale quesito, poiché la situazione cambia in maniera costante, a seconda di alcune varianti, ad esempio se si è in alta stagione o bassa stagione.

Tuttavia, è possibile fare una lista contenente alcune delle città europee low cost, stando a dei recenti sondaggi, riguardanti i prezzi dei mezzi di trasporto, delle strutture ricettive ma anche di musei, ristoranti e via dicendo.

Ecco la nostra top 10:

  • Bucarest
  • Belgrado
  • Atene
  • Cracovia
  • Bratislava
  • Porto
  • Mosca
  • Sofia
  • La Valletta
  • Lussemburgo

Che ne pensate?
Diteci la vostra nei commenti! 🙂

Autrice: @linda_wlust92  (<- Seguimi su instagram!)

Foto di Alexis Azabache da Pexels