Dieci libri a tema viaggi che vi indurranno a partire!

I libri a tema viaggi possono essere un’idea regalo, un passatempo ma anche una vera e propria ispirazione per tutti coloro che amano visitare nuovi posti.

Ecco a voi la lista dei dieci più quotati da noi:

  • “Nelle terre estreme” (Jon Krakauer). Questo libro, pubblicato nel 1996, narra la vita di un nomade statunitense chiamato Christopher McCandless, ricostruita attraverso pezzi del suo diario e testimonianze di persone che lo incontrarono durante il suo viaggio in Alaska.
  • “In Patagonia” (Bruce Chatwin). Anche questo libro si basa sui racconti della gente e risale al 1977. Luoghi trattati: esplorazione del Sudamerica estremo, da Buenos Aires alla Terra del Fuoco.
  • “Sulla Strada” (Jack Kerouac). Si tratta di un romanzo autobiografico del 1951 basato su una serie di viaggi “on the road” negli Stati Uniti.
  • “Il Milione” (Marco Polo, 1298). Non possiamo non consigliare uno dei classici per eccellenza. Esso è il resoconto del viaggio in Asia di Marco Polo insieme a suo padre e a suo zio.
  • “Strade Blu” (William Least Heat-Moon). Questo è un capolavoro assoluto della letteratura da viaggio. Ambientato in America, è un invito alla ricerca dell’ignoto: le strade blu sono le strade che nessuno conosce, quelle che passano da località anonime.
  • “Il Giro del Mondo in Ottanta Giorni” (Jules Verne). Risalente alla fine dell’Ottocento, esso è principalmente un libro di narrativa per ragazzi ma è allo stesso tempo adatto a qualsiasi tipo di lettore.
  • “L’arte di viaggiare” (Alain de Botton). Libro del 2002 basato sull’esperienza di viaggio e avente come protagonisti scrittori, artisti e filosofi.
  • “Mangia, prega, ama – Una donna cerca la felicità” (Elizabeth Gilbert). Il libro racconta l’esperienza di viaggi dell’autrice dopo aver divorziato dal marito. Una sorta di diario, ricco di pensieri ed impressioni che ha visto un vero e proprio e successo dal 2006, l’anno di pubblicazione.
  • “Viaggio in Italia” (Johann Wolfgang von Goethe). Questo è un altro classico della letteratura. Più che un libro è un saggio e la sua versione completa è di circa 700 pagine.
  • “The Lady and the Monk: Four Seasons in Kyoto” (Pico Iyer, 1992). Infine vi consigliamo un libro in lingua inglese che ha come protagonista la città di Kyoto: non quella fatta di businessmen, ma quella fatta di silenzi, della natura e della meditazione.


La maggior parte dei libri che vi abbiamo consigliato sono un po’ “vecchiotti”. Nulla da togliere ai più recenti, ma è giusto che un vero viaggiatore conosca prima ciò che ha lasciato un’impronta nel campo della letteratura, della narrativa e della storia: ogni viaggio è una nuova scoperta ed ogni scoperta porta a qualcosa di nuovo, che può modificare il presente rendendolo passato.

E voi quali libri di viaggi avete già letto?
Ditecelo nei commenti! 🙂

Autrice: @linda_wlust92

Ps: se volete restare sempre aggiornati sui nuovi articoli del blog, seguiteci anche sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/wanderlustthetravelpassion/ e sulla pagina Instagramhttps://www.instagram.com/wlust_org/

 

LEGGI ANCHE:

“Passaporto: come ottenerlo, costo e rinnovo”

“Dove si vive low cost? – Ecco la top 3!”

“Cosa significa viaggiare?”

“Viaggiare con pochi soldi in tasca? Si può!”

“Come pianificare un viaggio in poco tempo?”

“Come risparmiare per poter viaggiare?”

“Si può essere pagati per viaggiare?”