Ricetta zeppole di San Giuseppe

Le zeppole sono un dolce tipico della pasticceria italiana, molto simili ai classici bignè.

A livello tradizionale, le zeppole si preparano in occasione di San Giuseppe (il 19 Marzo, per la festa del papà) ma anche a Carnevale.

Tuttavia, è possibile acquistarle in ogni periodo dell’anno, sia fritte che al forno.

Al giorno d’oggi, le zeppole si trovano in diverse varianti, non solo in termini di cottura ma anche di ingredienti.

Noi però, oggi vi proponiamo la ricetta tradizionale delle zeppole, che prevede una farcitura di crema pasticcera e la presenza di un’amarena sciroppata sulla sommità.

Buona lettura!

Ingredienti Zeppole di San Giuseppe (circa quattro)

  • 100 g di burro 
  • 250 ml di acqua
  • 180 g di farina 0
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di zucchero
  • quattro uova medie 

Procedimento

Per prima cosa, sciogliete in una pentola l’acqua, il burro, il sale e lo zucchero portando il tutto a forte bollore con un fuoco medio.

Dopodiché, aggiungete tutta la farina in una volta e mescolate bene con un cucchiaio di legno, abbassate la fiamma e lavorate l’impasto per circa cinque minuti.

L’impasto dovrà essere omogeneo e la farina dovrà aver assorbito tutti i liquidi. Trasferite l’impasto in un mixer o continuate a lavorarlo a mano lontano dal fuoco a facendolo raffreddare.

Successivamente, sbattete le uova e incorporatele un po’ per volta all’impasto, controllando man mano la consistenza ottenuta.

Una volta pronto l’impasto con una sac-à-poche e una punta a stella larga date forma alle zeppole su un foglio di carta forno sistemata su una teglia.

A questo punto, infornate le vostre zeppole a 220° per circa 15 minuti poi abbassate la temperatura a 175° e proseguite la cottura.

Poi, spegnete il forno e lasciatele asciugare bene all’interno con lo sportello aperto.

Per la crema pasticcera

  • Due tuorli o un uovo
  • 250 ml di latte
  • 50 g di zucchero
  • 20 g di fecola di patate
  • La scorza di un mezzo limone 

Innanzitutto, riscaldate il latte con la buccia di limone e in un’altra pentola rompiamo l’uovo (o i due tuorli) e aggiungiamo lo zucchero. Lavorate con una frusta e aggiungete la fecola di patate e lavorate ancora con la frusta.

Dovrete ottenere una crema liscia e densa. Togliete la buccia del limone dal latte quando è bollente e unite la crema nella pentola girandolo bene con la frusta.

Portate la pentola sul fuoco e continuate a girare bene con la frusta, la crema si addenserà in circa 2/3 minuti.

Fate raffreddare la crema poi fate un taglio equatoriale alle zeppole e farcitele con la crema. Guarnitele a piacere con amarene sciroppate e dello zucchero a velo.

Et voilà! Le vostre zeppole sono pronte per essere gustate!

Ricetta di: Gozzy Cake Designer (Claudia Fusco)

I suoi contatti
Instagram: @ilovegozzy
Facebook: Gozzy