Ricetta cannelloni ragù e ricotta

I cannelloni sono una delle tipologie di pasta più note in Italia. Essi hanno una forma cilindrica che si aggira sui 10 cm e vengono preparati specialmente durante le vacanze natalizie o pasquali.

L’aspetto più interessante dei cannelloni è che risultano essere abbastanza versatili: il ripieno infatti, varia a seconda delle tradizioni tipiche regionali (ma anche dai gusti personali). Si possono preparare con la besciamella, con le verdure, con i legumi e soprattutto con il ragù. E proprio a tal proposito, oggi vi proponiamo uno dei grandi classici: i cannelloni con ragù e ricotta!

La loro ricetta è abbastanza semplice, specialmente se si dovesse optare per l’utilizzo di cannelloni confezionati, già pronti per essere farciti ed infornati. Al contrario, per chi volesse realizzare dei cannelloni totalmente homemade, dovrà preparare la pasta all’uovo che a sua volta avrà bisogno di riposare in frigo per una mezz’oretta.

Ma adesso bando alle ciance e scopriamo insieme la ricetta!

Ingredienti (per 4 persone) 

  • 16 cannelloni (pre cotti) 
  • 1kg di carne macinata
  • 500 gr di ricotta
  • 2 passate di pomodoro
  • 1 cipolla
  • Sedano q.b.
  • 1 carota
  • Olio extravergine d’oliva q.b 
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Formaggio parmigiano (facoltativo) 

Procedimento 

Partiamo innanzitutto con la realizzazione del sugo e del ragù. Tritate mezza cipolla ed inseritela in una pentola insieme ad un po’ d’olio: accendete il fuoco a fiamma bassa e fate rosolare per qualche minuto. Dopodiché, versate le due passate di pomodoro, condite con un po’ di sale e fate cuocere il tutto per una mezz’oretta (di tanto in tanto mescolate il vostro sugo e se dovesse apparirvi eccessivamente denso, aggiungete un bicchiere d’acqua). 

Nel frattempo, tritate l’altra metà della cipolla insieme al sedano e alla carota. Mettete i tre ingredienti all’interno di una padella antiaderente con un po’ d’olio e un pizzico di sale e pepe (facoltativo). Aggiungete la carne macinata e fate rosolare il tutto per un quarto d’ora circa. 

Una volta trascorsi i tempi richiesti, spegnete il fuoco sia del sugo che del ragù, perché adesso, si passa alla farcitura dei cannelloni

Prendete il ragù e mettetelo in una ciotola. Mischiatelo con la ricotta, cercando di creare un impasto omogeneo.  A questo punto, farcite i vostri cannelloni ed adagiateli uno affianco all’altro in una teglia da forno.

Ricopriteli con il sugo ed infornateli a 180 gradi per una mezz’oretta. Serviteli, decorate con il parmigiano (facoltativo) e buon appetito! 

E voi in che versione preferite i cannelloni?

Autrice: @linda_wlust92  (<- Seguimi su instagram! )