Ciambella al limone senza uova e senza burro

Le ricette svuota frigo (ma anche svuota dispensa) sono sempre le migliori. Sia perché ci consentono di salvare tutti quegli ingredienti che a lungo andare andrebbero buttati via, sia perché sono economiche e ci consentono di risparmiare un po’ di soldi.
Per preparare la ciambella al limone senza uova e senza burro avrete bisogno di pochissimi ingredienti. Tutto sta nella lavorazione dell’impasto che richiederà un po’ di pazienza. Ma fidatevi, il risultato sarà davvero spettacolare!

Ciambella al limone

Ingredienti

2 limoni
300 gr di farina 00
1 bicchiere di zucchero
1/2 bicchiere d’olio di semi
1 bicchiere d’acqua
1 bustina di lievito

Procedimento 

Spremete i due limoni all’interno di un recipiente. Prendete il succo ricavato da essi ed inseritelo all’interno di un frullatore, insieme ad acqua, zucchero e olio di semi. Azionate il mixer per un minuto, così da amalgamare bene gli ingredienti.

Dopodiché, prendete la farina e mettetela in una ciotola. Aggiungete gli ingredienti precedentemente frullati e mischiate accuratamente. Inserite il lievito e continuate ad “impastare”: il composto dovrà risultare molto morbido, pertanto non sarà necessario l’ausilio delle mani. Vi basterà un apposito cucchiaio per dolci, solo che dovrete lavorare il tutto in maniera decisa, onde evitare la possibile formazione di grumi.

Assaggiate il preparato e nel caso dovesse apparirvi aspro o insapore, aggiungete un altro po’ di zucchero. A questo punto, inserite il tutto nell’apposito stampo ed infornatelo per mezz’ora a 180 gradi (forno preriscaldato) 

Una volta trascorso il tempo richiesto, sfornate la vostra ciambella al limone e decoratela come più preferite. Noi abbiamo optato per le codette al cioccolato ma potete benissimo aggiungere la scorza di limone, lo zucchero a velo, la Nutella e chi più ne ha più ne metta!

Autrice: @linda_wlust92  (<- Seguimi su instagram! )