Crostata alla nutella senza burro

La crostata è uno dei dolci italiani più tradizionali.

Non si conoscono con esattezza le origini della crostata ma sappiamo di per certo che risalga a diversi secoli fa. Infatti, ci sono diverse testimonianze che vedono la ricetta della pasta frolla nei ricettari del ‘600-‘700.

Preparare questo dolce non richiede un grande dispendio di energie e si può realizzare in pochissimo tempo.

La ricetta classica della crostata prevede l’utilizzo di uova, zucchero, farina e burro. Tuttavia, noi abbiamo deciso di eliminare quest’ultimo ingrediente e di sostituirlo con l’olio.

Come farcitura invece, abbiamo scelto la Nutella ma potete tranquillamente optare per la marmellata (mirtilli, albicocche, ciliegia ecc), il pistacchio, la crema pasticcera e altri tipi di creme spalmabili.

Scopriamo insieme la ricetta della crostata alla Nutella senza burro!

Ingredienti

1 uovo
1/2 bicchiere d’olio
1 bicchiere di zucchero
250 gr di farina 00
200 gr di Nutella (1 bicchiere)

Procedimento

Innanzitutto, sgusciate l’uovo ed inseritelo in una ciotola insieme allo zucchero.

Con l’aiuto di una frusta (o di uno sbattitore elettrico) mixate per bene i due ingredienti, creando un composto quasi cremoso.

A questo punto, aggiungete l’olio e la farina e mischiate il tutto per bene, con l’aiuto di una spatola o un macchinario apposito. Nel momento in cui l’impasto inizia a diventare più denso, lavoratelo con le mani, fino a creare una pasta frolla liscia e priva di grumi.

Dopodiché, prendete una parte del composto e separatela, poiché vi servirà per creare le striscioline da aggiungere nella parte superiore.

Stendete la frolla con il mattarello e adagiatela in una teglia rotonda leggermente infarinata o contenente carta da forno, creando dei bordi spessi (il famoso “cornicione”).

Spalmate tutta la nutella al centro della crostata. Adesso, prendete l’impasto restante, create delle fasce di medio spessore e poggiatele sopra, come se dovesse creare una specie di cestino.

Infornate a 180 gradi per 15-20 minuti (forno preriscaldato). Una volta trascorso il tempo necessario, estraete il dolce e lasciatelo rassettare per un quarto d’ora circa.

Et voilà! La vostra crostata alla nutella senza burro è pronta per essere gustata!

Autrice: @linda_wlust92  (<- Seguimi su instagram! )